lunedì, aprile 07, 2008

Centro Benessere presso Acquain - Andalo

Indirizzo: - Via del Parco, 1 Andalo (TN) - ( Vedi la MAPPA )
Data ultima visita: - Aprile 2013
Orari Sauna e prezzi: - http://www.acquain.it/saune/prezzi.htm
Superficie del Centro Benessere: - 1200 mq
Età minima per l'ingresso: -14 anni
Libero accesso a Famiglie con bimbi.

Caratteristiche Generali e Servizi Offerti

Sauna Finlandese con vista panoramica esterna ( 20 posti seduti )
Biosauna ( Ampia, 12/15 posti distesi )
Sauna alle erbe ( 8 posti seduti )
Bagno Turco ( 10 posti seduti )
Laconicum ( piccolo, 6 posti )
Hammam ( 70€ per un tratta
mento di 1 ora)
Percorso Kneipp
Pozzo con acqua fredda
Docce emozionali
Cascata di ghiaccio
Idromassaggio sul terrazzo esterno ( 8 postazioni )
3 aree con lettini relax e con materassi ad acqua.
Come ricordato anche nel regolamento pubblicato sul sito web:
"Nelle cabine si entra nudi. Nella zona saune e nell'idromassaggio non è consentito l’uso di indumenti."

E' Vietato anche introdurre nelle cabine teli o accappatoi in Microfibra.

Commento e informazioni utili:
L'aggettivo che mi sembra maggiormante appropiato per questo Centro Benessere è: Ordinario.
Non in senso dispregiativo, intendiamoci, la struttura è nuova, pulita, completa e ben organizzata; manca però un elemento caratterizzante, come può essere l'estetica dell'Acquarena, o il parco del Cron4 o, ancora, l'ambientazione particolare delle cabine del Mardolomit.
Detto questo, con la sua posizione strategica ( nemmeno 30 minuti da Trento ) e l'ottimo rapporto
Prezzo/Offerta (14,50€ per l'ingresso giornaliero Piscine+Centro Benessere), l'AcquaIN ha tutte le carte in regola per giocare un ruolo di primo piano in questo ambito.
L'AcquaIn, inteso come Centro Polifunzionale, è situato all'inizio dell'abitato di Andalo, proveniendo da Trento, ed è costituito da un insieme di "impianti sportivi" che spaziano dai campi da bocce alla parete per Free Climbing, dal Palazzeto del Ghiaccio alle Piscine.
IMG179 IMG181
IMG180 IMG184

L'ingresso del Centro Benessere (Saune ed Estetica/Massaggi) è situato al secondo piano.
Alla cassa viene consegnato un bracciale usa e getta colorato (niente "orologio magnetico", così comune nelle strutture altoatesine); si procede quindi a sinistra lungo il corridoio fino ad arrivare agli spogliatoi, divisi per genere.
Sono presenti circa 60 armadietti di discreta capienza, per utilizzarli è necessario utilizzare una moneta da 1€, che viene restituita alla successiva riapertura. La chiave e attaccata ad un piccolo "marsupio da polso", molto comodo anche per contenere qualche euro da spendere nel bar interno.
Usciti dallo spogliatoio, si procede per qualche metro ancora lungo il corridoio fino alla porta d'ingresso; prima di entrare, è opportuno utilizzare l'apposito antimicotico disponibile in fianco alla porta.

Una volta entrati, a partire dalla nostra sinistra troviamo nell'ordine:
Bagni, scalinata per accedere all'ampio Loft Relax con decine di sdraio a disposizione, BioSauna, Docce, Sauna alle erbe, Percorso Kneipp e vasca di acqua ghiacciata, zona relax con visibilità sulle sottostanti piscine, Zona Relax con letti ad acqua, Sauna Finlandese, Docce Emozionali con Secchiata d'acqua fredda e Cascata di ghiaccio, Stanza per Hammam, Laconicum, Bagno Turco, Terrazza con Idromassaggio esterno, Bar.
Come si è visto quindi, non manca veramente nulla !!!
Qualche parola ora sul personale che, seppur evidentemente con poca esperienza, si impegna comunque molto, sia accompagnando in un primo "giro di prova" ai nuovi arrivati, sia

controllando spesso il rispetto delle norme di comportamento e delle regole all'interno delle cabine (niente ciabatte e costumi nelle cabine, quindi; asciugameno obbligatori su cui appoggiarsi nelle saune secche, NULLA invece va portato all'interno dei bagno turco).

Come accennato nell'intestazione, pur se sconsigliato dal personale ( Andalo è sicuramente più "italiano" di Bressanone ), anche le Famiglie con bambini possono entrare liberamente ed esufruire di tutti i servizi del centro Benessere.
Ottimo anche lo slogan trovato per invitare gli utenti a mentenere un tono di voce basso ed evitare inutili disturbi, molti cartelli recitano infatti: " Il frutto del relax è appeso all'albero del silenzio ".
L'Aufguss viene eseguito tendenzialmente ogni 2 ore ( 16:00 - 18:00 ) ma, quantomeno durante la mia visita, in entrambe le occasioni si è trattato di un aufgus "speciale", una sorta di peeling, il primo al Miele, il secondo a base di Aloe Vera.

Per concludere, due parole sui prezzi del bar, tutto sommato accettabili; 2,5 € per un succo di frutta, 3 € per Spremute e Centrifughe.

6 commenti:

fabio ha detto...

Domenica 06/04 sono andato all'acquain di Andalo (Tn). Vasta scelta di saune , zone relax stupende e suggestive (specialmente il loft in stile rustico) con lettini ad acqua. Ottima la sauna alle erbe (molto gettonata) e la gettata di vapore. Ho trovato un ambiente tranquillo al contrario di quello che dicono i giornali; nudità praticata con naturalezza e senza pudori. Da ripetere sicuramente anche per il prezzo: 13 euro circa l'ingresso, pochissimo!

Clò ha detto...

Tutto molto bello, però manca qualcosa: la classe della musica di sottofondo (per lo più assente); un tetto di ingressi massimo (il 14 febbraio c'era la calca); la possibilità di bere una tisana, o semplice acqua, pagando successivamente (scusate, ma un utente della sauna dove si mette i soldi?)...Si tratta di un posto molto pubblico, troppo per essere un luogo di relax.
Scusate se la critica può sembrare pesante, ma vuole essere solamente costruttiva: basterebbe qualche attenzione in più per rendere tutto migliore.Clò

Ricardo ha detto...

In effetti è forse un pò troppo "bagno pubblico" e poco caratteristico. Comodità, funzionalità e pulizia sono comunque garantiti e sono altrettanto importanti. La nudità è fatta rispettare e la possibilità dell'idromassaggio e solarium esterno sono impagabili.

Rob ha detto...

Sono stato ad andalo per il capodanno 2009 e per caso ho scoperto il centro benessere.
Ottimo sotto tutti i punti di vista, idromassaggio all'aperto (mentre nevica!) 4 tipi di saune dove ho fatto vari aufguss, al miele, peeling ai sali e al limone, peeling facciale, e un bellissimo aufguss con campane tibetane, tutti gestiti dal competente e simpatico Bruno.
Prezzi modici, personale competente, uso del costume vietatissimo (passano spesso a controllare anche che l'asciugamano sia ben disteso e il corpo non tocchi).
Grazie alla grandezza delle saune siamo riusciti a fare aufguss anche in 60 (circa).
Presenza di gruppi familiari e discreto rispetto del silenzio anche in concomitanza delle feste e dell'affollamento.
Insomma il posto mi ha entusiasmato e ci sono andato tutte le sere (dopo lo sci).
Preferisco comunque questa tipologia "pubblica" rispetto a quella degli alberghi in cui la suna è spesso vuota e triste e il rispetto delle norme di comportamento e fruizione se ne vanno a farsi benedire.
D'ora in poi le mie vacanze in montagna saranno indirizzate ai posti dove sono presenti queste tipologie di welness!

Anonimo ha detto...

Siamo stati per la prima volta all'AcquaIn domenica scorsa, 5 agosto. Devo dire che a livello ambientale ci siamo trovati davvero bene, atmosfera ottima e amichevole grazie alla simpatia di tutti, personale e frequentatori (sia nuovi che habituè). Buoni gli aufguss, soprattutto l'ultimo, molto "strong", in finlandese. Spazi ben curati, da provare la zona relax con i lettini ad acqua al lume di candela. Costo, poco più di 16 €, accettabilissimo rispetto ad altre realtà. L'unico appunto negativo il solarium esterno, un terrazzino piccolissimo, senza visibilità, con soli sei lettini prendisole e due sedie. Pressochè inutilizzabile in quanto sempre completo.
Stefano

Anonimo ha detto...

Sono stato in questo centro con la mia leei durante il ponte di ognissanti 2012 e ne sono uscito veramente contento e piacevolmente emozionato.Tutto ottimo per le mie esigenze, l'amicizia di tutto il personale ti mette a tuo agio, l'essere seguito costantemente ti impedisce un uso scorretto delle saune.Per due novizi e, peggio ancora, meridionali, come me e la mia ragazza questi sono aspetti fondamentali per una felice ambientazione,soprattutto in un ambiente in stile nature cui per cultura non siamo abituati..Abbiamo fatto per la prima volta un aufguss ed è stato davvero emozionante.Grazie, torneremo!